Le perle di Borsa da cercare tra quelle di Elite

1
307

Link all’articolo: http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2017-05-03/le-perle-borsa-cercare-quelle-elite-133940.shtml?uuid=AEJCgSFB

Tech-Value, Bomi Italia, Masi agricola, Giglio Group,GPI, TPS. Sono le 6 Pmi che grazie al programma Elite si sono quotate in Borsa negli ultimi anni. Elite nasce in Italia per supportare la crescita delle Pmi e avvicinarle al mercato dei capitali . Oggi il programma conta oltre 552 aziende a livello europeo per oltre 42 miliardi di euro di ricavi e oltre 187mila dipendenti. Sono 110 le aziende italiane già certificate e 4 i miliardi di euro raccolti con operazioni di finanza straordinaria dal 2012. E da Milano il programma è stato esportato in 26 paesi.

Small cap in Borsa. L’indice delle Small Cap italiane negli ultimi cinque anni ha sempre battuto quello AllShare e da inizio anno segna un +25% contro un + 10% dell’indice AllShare. E anche in termini di Ipo è stato proprio il segmento delle small cap quello più prolifico (circa 40 quotazioni negli ultimi 3 anni).

Da Milano a 26 paesi. Un programma nato in Italia ed esportato in 26 paesi . Elite da Milano è stato esportato all’estero prima a Londra (Elite Uk) e poi con Elite International è oggi presente in 26 Paesi tra cui Polonia, Croazia, Danimarca, Spagna, Romania, Marocco, etc, grazie alla creazione di una community di imprenditori, advisor e investitori in continua crescita. L’obiettivo era ed è quello di promuovere uno stile imprenditoriale sempre più ambizioso che consenta alle aziende di accelerare i propri progetti per internazionalizzare il proprio business e cogliere le opportunità di finanziamento attraverso l’accesso a capitali globali. Da oggi altre 31 società coglieranno questa sfida.