Una breve descrizione delle firme multiple

Così come i documenti cartacei, anche i file possono essere firmati più volte e da più persone.

Esistono tre tipologie di firme multiple:

  • La firma parallela, attraverso la quale più firmatari sottoscrivono lo stesso documento. Tramite questo meccanismo tutte le firme hanno lo stesso valore e sono indipendenti le une dalle altre, al pari di quando persone diverse appongono la loro firma in calce ad uno stesso documento cartaceo, per approvarne il contenuto.
  • La controfirma, che permette di convalidare una firma precedentemente apposta al documento. In questo caso, ad essere oggetto di validazione è una firma già presente sul documento.
  • La firma Matrioska. Questo particolare tipo di firma multipla è ottenibile utilizzando il formato di firma CAdES. Tramite la firma Matrioska è possibile firmare l’intera busta crittografica.p7m, che al suo interno conterrà un documento già sottoscritto digitalmente, ottenendo così un file di estensione.p7m.p7m. Utilizzare la firma Matrioska può essere utile nel momento in cui è necessario validare tutte le firme digitali presenti su un documento informatico.

Tutte le firme:

  • hanno lo stesso valore;
  • sono indipendenti le une dalle altre.