Home Tags SPID

Tag: SPID

eIDAS: mutuo riconoscimento e interoperabilità

Abbiamo già avuto modo di parlare di eIDAS (electronic identification and trust service), la normativa europea in materia di identità digitale che avrà come obiettivo quello di garantire una piattaforma, tecnica e giuridica, comune a tutti gli Stati membri in materia di servizi fiduciari.

Il sistema SPID ed il problema della notifica

Il sistema SPID è entrato nel vivo ed il Governo promette al cittadino ed alle imprese l’accesso ad un numero crescente di servizi che agevoleranno il maniera sensibile il rapporto con le istituzioni e si prefiggono di abbattere la burocrazia.

Lo SPID in un’infografica

Continua la sfida digitale per innovare il Paese. In futuro (parliamo davvero di pochi mesi), cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione saranno sempre più connessi tra loro attraverso...

Spid entra nella fase operativa

La rivoluzione digitale annunciata dal sistema Spid entra nella fase operativa, entro l'anno verranno assegnate le prime “identità digitali“ La rivoluzione digitale entra nella fase...

Carta d’identità elettronica: ricominciamo

La carta d’identità elettronica è un progetto che fonda le sue radici ben 18 anni fa. Era il 15 maggio 1997 quando l’allora ministro per...

Garante della Privacy e SPID

L'Agenzia per l'Italia digitale (AGID) ha richiesto il parere del Garante su uno schema di regolamento recante la definizione delle caratteristiche del sistema pubblico...

SPID – il gestore dell’ identità digitale

Lo SPID è definito dalla normativa come sistema pubblico per la gestione dell'identita' digitale di cittadini e imprese. Già ci siamo occupati di questo progetto in un precedente post. L’avvio del sistema SPID è una delle priorità indicate dal Presidente del Consiglio dei Ministri.

Il Sistema SPID

l progetto SPID consiste nell’implementazione di un sistema di identificazione nazionale univoco di utenti, cittadini e imprese, in rete per l’accesso ai servizi delle pubbliche amministrazioni. Lo SPID è stato inserito nella normativa italiana grazie all’articolo 17-ter del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69.

MOST POPULAR

HOT NEWS