crittografia

Gmail segnala gli indirizzi che non supportano la crittografia.

Crittografia e posta elettronica: d’ora in poi Google ci avviserà quando comunichiamo con indirizzi email non sicuri. Sono state tante le iniziative messe in campo per promuovere la sicurezza informatica in occasione del Safer Internet Day 2016. Una delle delle novità più interessanti  è stata l’introduzione di una nuova funzione in Gmail per rendere più sicure le nostre…

off-the-record

Off-the-record (OTR) protocol, messaggistica sicura e dintorni

Off-the-Record Messaging (OTR) è un protocollo per la messa in sicurezza delle comunicazioni attraverso servizi di messaggistica istantanea attraverso meccanismi di crittografia. Il protocollo OTR è stato progettato dai crittografi Ian Goldberg e Nikita Borisov che hanno sviluppato una libreria apposita per consentire l’integrazione del protocollo nei sistemi di messaggistica istantanea. Un sistema di messaggistica…

carta d'identità elettronica

Carta d’identità elettronica: ecco i primi comuni che la emetteranno

Come abbiamo già visto, la carta d’identità elettronica (detta anche CIE) si appresta a diventare realtà grazie al decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 302 del 30 dicembre 2015. Sul nuovo documento di identità, che avrà il formato di una smart card, saranno presenti impronte digitali, codice fiscale, data di nascita. Inoltre, il…

peggiori password 2015

Le peggiori password del 2015

Lo aspettavamo con ansia confidando in buone notizie, ed invece il quinto rapporto annuale pubblicato da SplashData, dal titolo “Worst Passwords of 2015” non ci fornisce motivi per essere sereni … anzi! Vi dico da subito, che nulla è cambiato e che, nonostante la consapevolezza delle minacce informatiche sia aumentata, gli utenti continuano a fare…

end-to-end encryption

End-to-end encryption – cosa è e perché è di ostacolo alle indagini delle forze dell’ordine?

Di recente si è spesso parlato di end-to-end encryption in concomitanza dei recenti attacchi terroristici compiuti dai militanti dell’ISIS. Secondo molti esperti proprio questa modalità di cifratura dei dati rappresenterebbe un ostacolo insormontabile per le investigazioni condotte dalle agenzie di intelligence per l’identificazione di cellule terroristiche sparse nel mondo. Nel corso di un’audizione al Senato…